Significato degli aminoacidi

Cosa sono gli amminoacidi:

Gli amminoacidi sono monomeri che costituiscono la base delle proteine ​​vitali per il corretto funzionamento del nostro organismo.

Gli amminoacidi sono composti da un gruppo amminico (NH2) che è un radicale basico e un gruppo carbossilico (COOH) che è un gruppo acido. Le proteine ​​degli esseri viventi sono composte dalla combinazione di 20 aminoacidi importanti per l'organismo.

L'unione di 2 amminoacidi è dovuta ad un legame peptidico tra il carbonio del gruppo carbossilico del primo amminoacido e l'azoto del gruppo amminico del secondo amminoacido. Questo legame rilascia una molecola d'acqua e forma quello che viene chiamato un peptide.

La ligazione di 2 o più peptidi è chiamata polipeptide e, a loro volta, 1 o più catene polipeptidiche unite con una certa sequenza amminoacidica e struttura tridimensionale formano una proteina funzionale e matura. A seconda della loro struttura, gli amminoacidi possono essere differenziati in forme L e D.

Struttura degli amminoacidi

Gli amminoacidi sono generalmente costituiti da un carbonio, un gruppo carbossilico (COOH), un gruppo amminico (NH2), un idrogeno e un gruppo funzionale chiamato catena laterale o gruppo R.

In questo senso il gruppo carbossilico è legato al gruppo amminico attraverso lo stesso carbonio (atomo centrale), detto carbonio alfa. Questo carbonio è associato a un idrogeno ea un gruppo R, che determinerà il comportamento chimico dell'amminoacido.

A livello biologico, quindi, i 20 amminoacidi dalle cui combinazioni si formano le proteine ​​hanno catene laterali diverse. La catena laterale più semplice è quella che costituisce l'aminoacido glicina, il cui gruppo R è costituito da una sola molecola di idrogeno.

La sequenza e il tipo di amminoacidi necessari per sintetizzare le proteine ​​sui ribosomi sono determinati dalle informazioni contenute nell'RNA messaggero (mRNA o mRNA).

In questo senso gli amminoacidi sono elementi essenziali per la creazione di catene polipeptidiche (future proteine) che i ribosomi traducono attraverso il lavoro tra mRNA e transfer RNA (tRNA).

Tipi di amminoacidi

Ci sono un gran numero di amminoacidi, circa 250 amminoacidi che non fanno parte delle proteine ​​e 20 amminoacidi che compongono le proteine, dette anche alfa-amminoacidi.

I 20 amminoacidi che compongono le proteine ​​sono classificati in base a:

  • il tipo di catena laterale o gruppo R (idrocarburi, neutro, acido o base),
  • il suo comportamento chimico (acido, basico, polare o non polare), e
  • se è sintetizzato o meno dal corpo umano (essenziale o non essenziale).

Tuttavia, al di là della loro classificazione, tutti gli amminoacidi sono importanti per il corpo umano e per il mantenimento di una buona salute.

Aminoacidi essenziali

Gli amminoacidi essenziali sono quelli che il corpo umano non è in grado di generare e si ottengono attraverso il cibo. Dei 20 amminoacidi, 10 sono quelli essenziali, essendo loro: leucina, lisina, metionina, isoleucina, istidina, arginina, fenilalanina, treonina, valina e triptofano.

Aminoacidi non essenziali

Ci sono 10 amminoacidi non essenziali e sono quelli che il corpo può sintetizzare. Sono di grande importanza perché generano le proteine ​​necessarie per il corretto funzionamento dell'organismo. Gli amminoacidi non essenziali sono: glicina, alanina, prolina, serina, cisteina, glutammina, acido aspartico, acido glutammico, asparagina e tirosina.

I 20 aminoacidi

I 20 amminoacidi le cui combinazioni costituiscono le proteine ​​necessarie per il corretto funzionamento biochimico dei nostri organismi sono chiamati alfa-amminoacidi.

Di seguito sono riportati i 20 alfa-amminoacidi con la loro classificazione, secondo il tipo di catena laterale o gruppo R (idrocarburi, neutri, acidi o basi), il loro comportamento chimico (acido, basico, polare o non polare) e se è sintetizzato o meno dal corpo umano (essenziale o non essenziale).

Vedi anche Proteine.

Funzione degli aminoacidi

Gli amminoacidi svolgono diverse funzioni che sono fondamentali per il processo metabolico vitale dell'organismo, poiché sono la base delle proteine.

In questo senso, gli amminoacidi condividono molte delle funzioni delle proteine, come quelle enzimatiche e ormonali. Le sue funzioni più importanti includono:

  • Trasporto di nutrienti.
  • Riparazione o crescita dei tessuti corporei.
  • Stoccaggio di nutrienti come acqua, proteine, minerali, vitamine, carboidrati e grassi.
  • Possono fornire energia.
  • Mantiene l'equilibrio degli acidi nel corpo.
  • Consente la contrazione muscolare.
  • Permette il corretto sviluppo e funzionamento degli organi e delle ghiandole.
  • Intervengono nella riparazione dei tessuti, della pelle e delle ossa, nonché nella guarigione delle ferite.
Tags.:  Espressioni-In-Inglesi Generale Scienza