Significato di Antro

Cos'è l'Antro:

Antro si riferisce a un movimento disdicevole o alternativo. In anatomia, un antro è cavità di un certo organo.

La parola antro deriva dal latino antro che indica una grotta, una caverna o le cavità dei tronchi. Il suo plurale antra, è usato in latino per riferirsi a cavità corporee come le narici o la cavità dello stomaco.

In alcuni paesi di lingua spagnola, in particolare in America Latina, antro è comunemente usato per riferirsi a un luogo con musica da ballo, come una discoteca.

Alcuni sinonimi di tana sono: rifugio, stabilimento, tana, tana, cavità, fossa.

Antro in medicina

L'antro in medicina si riferisce alle cavità che esistono in alcuni tipi di organi come, ad esempio, l'antro gastrico o anche chiamato antro dello stomaco, situato prima del piloro dello stomaco che si collega al duodeno. L'antro gastrico è responsabile della secrezione acida dello stomaco e dello svuotamento nel duodeno.

Nell'area dell'embriologia, l'antro si riferisce alla cavità piena di liquido che si forma quando i follicoli secondari si fondono con le loro vescicole nel processo finale di oogenesi chiamato follicolo maturo o di Graaf. Questo follicolo sarà responsabile dell'espulsione dell'ovocita dall'ovaio da fecondare.

Musica da club

La musica da club si riferisce alla musica da ballo che suona di più alle feste. Si caratterizzano per essere ballabili e per il consumo di massa.

Tags.:  Tecnologia-E-Innovazione Scienza Religione-And-Spiritualità