Significato della bandiera del Perù

Qual è la bandiera del Perù:

La bandiera della Repubblica del Perù fa parte dei simboli nazionali ufficiali che rappresentano la storia, la lotta e la cultura del popolo peruviano, con il quale si sentono identificati in tutto il mondo e rappresentano la loro identità e unione.

Questa bandiera è caratterizzata dall'essere un panno rettangolare con tre strisce verticali della stessa larghezza, due rosse che si trovano ai lati e una bianca situata al centro e, senza scudo.

Ogni 7 giugno si celebra la Giornata della bandiera del Perù. È una data speciale perché commemora anche l'anniversario della Battaglia di Arica, effettuata nel 1880, in cui morirono più di mille uomini, tra cui il colonnello Francisco Bolognesi.

Nel 1950 il generale Manuel Odría, allora presidente del Perù, prese la decisione di modificare e ristrutturare il disegno e il significato della bandiera del suo paese.

I cambiamenti più significativi sono stati la rimozione dello stemma nazionale dalla striscia bianca e l'indicazione nelle sue specifiche che la bandiera è "... di forma rettangolare, con i colori nazionali, senza stemma al centro".

Pertanto, secondo l'articolo 8 del Legge sui simboli nazionali, dal 1950, si precisa che la bandiera nazionale da issare sarà priva di scudo e dovrà essere utilizzata negli edifici, nelle abitazioni, nelle fabbriche, nelle navi e anche nei giorni festivi o quando disposto da una legge o da un decreto speciale.

Di conseguenza, c'è una specifica del perché e dove la bandiera dovrebbe essere issata con o senza l'emblema nazionale.

Tuttavia, le agenzie e le istituzioni statali usano la bandiera con il rispettivo scudo nella striscia bianca centrale.

Significato dei colori della bandiera del Perù

Ci sono storie diverse su come è nata la bandiera del Perù e perché è bicolore rosso e bianco, ma purtroppo non si sa con certezza come fosse.

Secondo uno scritto del 1917 di Abraham Valdelomar, si dice che José San Martín, militare e politico di grande importanza nazionale che partecipò alle campagne di indipendenza di Argentina, Cile e Perù, essendo sbarcato sulle coste meridionali di Pisco, fu ispirato ai colori delle parihuana, una specie di fenicottero con ali rosse e petto bianco, per definire i colori del bicolore peruviano.

Tuttavia, lo storico Mariano Felipe Paz Soldán, ha affermato che i colori rosso e bianco della bandiera sono stati presi da San Martín nel modo seguente: il colore rosso è stato preso dalla bandiera cilena e il colore bianco dalla bandiera argentina, paesi in cui aveva combattuto fino alla sua liberazione.

Ma questa spiegazione è stata confutata da Jorge Fernández Stoll, che ha sostenuto che San Martín non era stato ispirato né dalla bandiera cilena né dalla bandiera argentina.

Secondo Stoll, San Martín era favorevole a una monarchia costituzionale e, sulla base di questa idea, definì i colori della bandiera del Perù.

Apparentemente, San Martín era basato sulla bandiera della Corona di Castiglia e le linee diagonali cercavano di rappresentare la Croce di Borgogna, che era la bandiera che rappresentava il Vicereame del Perù.

Tuttavia, Stoll riteneva anche che il colore rosso della bandiera del Perù potesse derivare dagli Incas poiché quello era il loro colore di guerra e, a sua volta, simboleggia il sangue generoso di eroi e martiri. D'altra parte, il colore bianco rappresenta quindi la pace, la purezza, la giustizia sociale e la libertà.

Varianti della bandiera del Perù

Dopo la riforma attuata dal generale Manuel Odría alla bandiera del Perù, sono emerse alcune varianti, che vengono utilizzate in situazioni specifiche secondo necessità.

Bandiera con bandiera istituzionale: è la bandiera che rappresenta lo stato peruviano dal 1950, dopo la modifica apportata dal generale Manuel Odría. Questa bandiera ha al centro della striscia bianca lo stemma.

Bandiera di guerra: è la bandiera che viene consegnata alle Forze Armate e alla Polizia Nazionale del Perù nello svolgimento di cerimonie speciali, ad esempio sfilate. Questa bandiera ha lo Scudo Nazionale sulla striscia bianca e viene issata durante situazioni di guerra o azioni armate come simbolo di difesa.

Bandiera di prua: è la bandiera che viene issata sulla prua delle navi peruviane.

Stendardo Nazionale: è una versione ridotta del Padiglione Nazionale che viene collocato all'interno di edifici ma senza sventolare.

Tags.:  Espressioni-Popolari. Scienza Detti E Proverbi