Significato delle calorie

Cosa sono le calorie:

Le calorie (cal) sono unità della quantità di energia, contenuta in un alimento o bruciata facendo qualche tipo di esercizio fisico.

La parola caloria è formata dalla radice latina piccante, che esprime alte temperature e il suffisso -io indicando la qualità. Nel suo senso etimologico, una caloria è l'unità di calore necessaria per innalzare la temperatura di 1 grammo (gr), o il suo equivalente 1 centilitro (cl), di 1 grado centigrado (C°). Ciò vale anche nel suo significato biochimico e fisico.

Le calorie rappresentano un'unità di misura dell'energia che gli esseri umani incorporano attraverso il cibo e le bevande. Le calorie indicano la quantità di energia immagazzinata nei legami chimici di ciò che viene ingerito. L'energia viene rilasciata durante la digestione e immagazzinata in diverse molecole e cellule. L'energia immagazzinata viene rilasciata quando il corpo ne ha bisogno e viene utilizzata in 3 modi:

Il 10% aiuta la digestione

Il 20% serve come carburante per le attività fisiche

70% metabolismo basale

Il metabolismo basale copre tutte le funzioni fondamentali e vitali di organi e tessuti di un essere umano a riposo. Secondo questa definizione, a seconda del metabolismo basale di ogni individuo, la quantità di calorie necessarie al giorno diminuirà o aumenterà.

Calorie e chilocalorie

Le calorie (cal) sono l'unità più piccola di una chilocaloria (kcal) con 1 chilocaloria pari a 1000 calorie. In biologia questi 2 termini sono stati usati come sinonimi causando una certa confusione.

Tieni presente che pochissimi alimenti hanno più di 1000 chilocalorie, una mela, ad esempio, ha 52 chilocalorie. Le calorie sono comunemente usate per riferirsi alle chilocalorie (kcal).

Calorie e metabolismo

La quantità di enzimi, batteri intestinali e la lunghezza dell'intestino possono influenzare la capacità di ogni individuo di estrarre energia dal cibo. Questo è ciò che è noto come metabolismo.

Il metabolismo basale è la quantità di calorie necessarie all'organismo a riposo per svolgere le sue funzioni organiche vitali. Sulla base del peso medio, dell'attività fisica e della massa muscolare, viene indicato un metabolismo basale di 2.000 calorie per le donne e 2.500 calorie per gli uomini.

Calorie nella tabella dei valori nutrizionali

Nelle tabelle dei valori nutrizionali, le calorie indicano la quantità di energia contenuta nell'alimento.

L'energia alimentare presente negli alimenti può o non può essere assorbita dall'organismo. Pertanto, la quantità di calorie in un alimento non significa il suo utilizzo.

Inoltre, alcuni alimenti richiedono più energia per essere digeriti, come i cereali integrali e le verdure più fibrose, il che significa che la quantità di energia assorbita è inferiore rispetto ad altri alimenti che richiedono meno energia per essere digeriti.

Questo in termini energetici, ma le calorie non indicano il valore nutritivo delle proteine ​​e delle vitamine che questi altri alimenti contengono, ad esempio. Ecco perché una dieta basata solo sulle calorie può portare al sovrappeso o alla malnutrizione.

Tags.:  Religione-And-Spiritualità Detti E Proverbi Espressioni-In-Inglesi