Significato delle cellule animali

Cos'è la cellula animale:

La cellula animale è quella che compone vari tessuti animali. È di tipo eucariotico e può riprodursi indipendentemente.

Gli animali e gli esseri umani hanno un gran numero di cellule essenziali per la nostra vita.

Ogni cellula animale è composta da tre parti importanti che sono la membrana cellulare, il citoplasma e il nucleo cellulare, che, a loro volta, sono composti da altre parti vitali affinché la cellula adempia alla sua funzione.

Parti della cellula animale

Di seguito sono riportate le parti interne della cellula animale e le loro funzioni.

Membrana cellulare o plasmatica

È l'involucro cellulare che si caratterizza per essere la parte esterna che delimita la cellula e per il suo spessore.

La membrana cellulare è costituita principalmente da lipidi o grassi, in particolare fosfolipidi e colesterolo, formando un doppio strato lipidico come un sacchetto sigillato.

Incorporati in questo strato lipidico ci sono canali proteici o passaggi. Grazie a questi canali o trasportatori entrano le sostanze necessarie al metabolismo ed escono gli ioni oi prodotti di scarto.

Per questo la membrana è semipermeabile, permette solo il passaggio di alcune sostanze dentro e fuori la cellula.

Citoplasma

Il citoplasma è una parte della cellula composta da un fluido gelatinoso in cui si trovano le varie strutture che compongono la cellula animale e dove si svolgono diverse reazioni chimiche. Sono parti specializzate della cellula.

Le strutture che si trovano nel citoplasma sono organelli cellulari: mitocondri, lisosomi, apparato di Golgi, ribosomi, reticolo endoplasmatico liscio, reticolo endoplasmatico ruvido e centrioli.

I mitocondri sono la struttura dove avviene il processo di respirazione cellulare e viene prodotto l'ATP, la principale fonte di energia che permette di svolgere i diversi processi nella cellula.

Nel reticolo endoplasmatico ruvido, chiamato per la presenza di ribosomi, vengono sintetizzate le proteine. Mentre nel reticolo endoplasmatico liscio avviene la sintesi dei lipidi. Da qui, queste molecole passano all'apparato del Golgi, dove vengono confezionate e assumono la forma finale di lavorazione.

Nucleo

Il nucleo della cellula fluttua nel citoplasma e può occupare fino al 10% dello spazio cellulare. È composto dall'involucro nucleare che incapsula il nucleoplasma, il fluido nucleare dove galleggiano la cromatina (DNA condensata con le proteine) e il nucleolo.

Nel nucleo si trova l'acido desossiribonucleico (DNA), una molecola che contiene informazioni genetiche e che viene trasmessa quando le cellule si dividono.

Il DNA è la base dell'ereditarietà. All'interno del nucleo, il DNA si lega alle proteine ​​(chiamate istoni) e si avvolge e si compatta per formare i cromosomi.

Tags.:  Tecnologia-E-Innovazione Scienza Espressioni-Popolari.