Cellula eucariotica

Cos'è una cellula eucariotica?

La cellula eucariotica è quella che ha un nucleo definito, ricoperto dal citoplasma e protetto da una membrana che costituisce l'involucro cellulare.

Gli organismi costituiti da cellule eucariotiche sono chiamati eucarioti e fanno parte del regno eucariotico. Questi sono animali, piante e funghi.

Si caratterizza per avere al suo interno il materiale genetico ereditario (DNA) dell'organismo e per avere una struttura complessa composta da organelli che svolgono diverse funzioni essenziali nella cellula.

Le cellule eucariotiche svolgono funzioni vitali per gli organismi eucarioti, come ospitare materiale genetico e svolgere un processo di sintesi proteica, che consente loro di ottenere energia per svolgere altri compiti.

La parola eucariote deriva dal greco eukayron, composto da eu- (vero), e karyon (kernel) e significa 'vero kernel'.

Caratteristiche della cellula eucariotica

  • È grande: misura tra 10 e 30 µm. Sono più grandi e più complessi nella struttura rispetto alle cellule procariotiche.
  • Ha un nucleo definito: sono cellule il cui nucleo è definito e protetto da una membrana.
  • È composto da organelli: possiede vari organelli che danno forma e partecipano al funzionamento della cellula.
  • Ha bisogno di energia: il suo funzionamento dipende dall'energia che riceve dai nutrienti che assorbe.
  • Si riproducono e si dividono: attraverso la mitosi e la meiosi, le cellule eucariotiche possono dividersi e contenere il corredo genetico.

Parti della cellula eucariotica

Immagine della struttura interna della cellula eucariotica.

Nella cellula eucariotica si distinguono le seguenti parti:

  • Membrana cellulare: o membrana plasmatica, è il doppio involucro che circonda la cellula e contiene tutto il suo materiale. È permeabile e consente l'ingresso di proteine ​​e altri nutrienti necessari per il citoplasma, nonché l'uscita dei rifiuti.
  • Nucleo cellulare: contiene il materiale genetico dell'essere vivente (DNA), ed è qui che vengono controllate e regolate le varie funzioni della cellula. È coperto da un involucro nucleare.
  • Citoplasma: si trova tra la membrana plasmatica e il nucleo cellulare ed è di consistenza acquosa. Contiene una rete di membrane cellulari e organelli con particolari funzioni:
    • Lisosomi: organelli che sono responsabili della digestione cellulare, che aiuta nel funzionamento delle cellule.
    • Mitocondri: organelli che forniscono energia alla cellula.
    • Ribosomi: organelli che svolgono la sintesi proteica, che permette di tradurre l'RNA messaggero, cioè l'informazione genetica.
    • Citoscheletro: filamenti proteici che sostengono la cellula. È coinvolto nella mobilità e nella divisione cellulare.
    • Reticolo endoplasmatico: sono responsabili della sintesi di proteine ​​e lipidi e del trasporto cellulare. Il reticolo endoplasmatico liscio e il reticolo endoplasmatico ruvido sono differenziati.
    • Apparato del Golgi: è responsabile della trasformazione e dell'esportazione delle proteine ​​sintetizzate attraverso il corpo.
  • Parete cellulare: è tipica di piante, alghe e funghi, è responsabile di conferire rigidità, forma e sostegno strutturale alla cellula vegetale eucariotica.

Vedi anche Parti della cellula.

Tipi di cellule eucariotiche

Cellula vegetale

È un tipo di cellula eucariotica tipica delle piante e dei tessuti vegetali. È caratterizzato dall'avere una parete cellulare che lo rende più resistente, cloroplasti e un vacuolo centrale. Inoltre, è in grado di effettuare la fotosintesi, un processo chimico che consente alle piante di sintetizzare sostanze utilizzando la luce e rilasciare ossigeno.

Cellula animale

A differenza della cellula vegetale, la cellula animale è priva di una parete cellulare e di cloroplasti. Sono cellule che possono assumere forme e dimensioni diverse. Sono caratterizzati dall'avere centrioli e abbondanti organelli.

Cellule fungine

Sono cellule molto simili alle cellule animali, ma mostrano alcune differenze. Ad esempio, la parete cellulare è composta dai carboidrati chitina, hanno una forma poco definita e i funghi più primitivi sono quelli che hanno flagelli.

Guarda anche:

  • Tipi di cellule.
  • Cellula animale.
  • Cellula vegetale.

Cellula procariotica e cellula eucariotica

Le cellule procariotiche hanno una struttura interna semplice. Non hanno un nucleo definito, quindi il materiale genetico si trova in tutto il citoplasma. Inoltre non presenta organelli e la sua riproduzione è asessuata. Sono cellule abbastanza vecchie.

Dal canto loro, le cellule eucariotiche sono più recenti delle cellule procariotiche, e sono caratterizzate dall'avere un nucleo cellulare dove si trova il materiale genetico, protetto da una membrana.

La struttura interna delle cellule eucariotiche è più complessa e svolge funzioni più specifiche. La sua riproduzione è sessuale e può formare organismi pluricellulari.

Tags.:  Detti E Proverbi Religione-And-Spiritualità Generale