Significato di Citologia

Cos'è la citologia:

La citologia è la scienza che studia le cellule. È anche comunemente noto come test di laboratorio per determinare anomalie nelle cellule in una determinata area del corpo.

In biologia, la citologia è anche conosciuta come biologia cellulare. La cellula è definita come l'unità base della vita da Robert Remak (1815-1865) nel 1830, che avrebbe definito il primo postulato della Teoria Cellulare.

D'altra parte, la citologia viene utilizzata in medicina per riferirsi ai test che vengono eseguiti su campioni di tessuto in determinate aree del corpo. Questi campioni vengono generalmente estratti con la tecnica nota come citologia esfoliativa e possono essere eseguiti nella cavità orale, nei polmoni, nella vescica o nello stomaco.

Le citologie servono come forma di prevenzione, poiché l'individuazione del cancro nelle sue fasi iniziali è una delle chiavi per combatterlo con successo.

Citologia e biologia cellulare

La citologia, detta anche biologia cellulare o biochimica cellulare, ha come oggetto di studio la cellula. In questo senso, biologia cellulare e citologia sono sinonimi e possono essere usati in modo intercambiabile.

La citologia si basa sui 3 postulati di base della Teoria Cellulare stabilita nel 1855 e che prevede quanto segue:

  1. La cellula è l'unità base della vita
  2. Tutta la vita è fatta di cellule
  3. Tutte le cellule provengono da una preesistente
Tags.:  Religione-And-Spiritualità Detti E Proverbi Espressioni-In-Inglesi