Significato di Complesso

Cos'è il complesso:

Un complesso può essere l'unione di due o più cose per formare un tutto, può riferirsi a qualcosa che è composto da elementi diversi, oppure a una cosa complicata o difficile.

La parola, come tale, deriva dal latino complesso, participio passato di completare, che significa "collegamento". Quindi, il termine complesso si riferisce al collegamento o all'unione di cose diverse.

Un altro significato del termine complesso si riferisce all'insieme di stabilimenti o strutture che hanno un'attività comune, come, ad esempio, un complesso residenziale, un complesso industriale o un complesso universitario.

Complesso in psicologia

Un complesso, in psicologia, si riferisce all'insieme di idee, emozioni e tendenze che vengono represse in un individuo e che sono legate a un trauma oa un'esperienza vissuta nel passato.

I complessi influenzano il comportamento delle persone e la loro vita in generale. Esempi di complessi sono il complesso di Edipo, Elettra, Narciso, inferiorità, superiorità, castrazione, tra gli altri.

complesso di Edipo

Nella teoria psicoanalitica, il complesso di Edipo è quello secondo cui un bambino, nella sua prima fase di sviluppo psicosessuale, prova attrazione verso il genitore del sesso opposto e sentimenti di ostilità e gelosia verso il genitore dello stesso sesso, che vede come concorrenza.

Vedi di più sul Complesso di Edipo.

Complesso di Elettra

In psicologia, il complesso di Elettra è quello che una ragazza soffre durante la fase dello sviluppo psicosessuale. Si caratterizza perché sviluppa un desiderio sessuale inconscio verso suo padre e gelosia verso sua madre.

Vedi di più sul Complesso Electra.

Complesso di superiorità

Il complesso di superiorità è noto come il meccanismo inconscio attraverso il quale una persona cerca di compensare il suo complesso di inferiorità esagerando o sopravvalutando le sue virtù, capacità e qualità.

Le persone con un complesso di superiorità sono caratterizzate dall'essere vanitose e orgogliose, dalla loro suscettibilità e tendenza a sminuire gli altri e le loro opinioni.

Complesso di inferiorità

Nel complesso di inferiorità, un individuo manifesta o nutre la convinzione di valere meno delle altre persone. Chi soffre di un complesso di inferiorità tende ad avere una bassa autostima ed è ossessionato dall'idea di essere meno degli altri.

Tags.:  Generale Espressioni-Popolari. Espressioni-In-Inglesi