Significato di concentrazione

Cos'è la concentrazione:

La concentrazione è la capacità di mantenere l'attenzione su qualcosa di particolare o specifico.

La concentrazione è una delle abilità fondamentali per l'apprendimento o il processo di conoscenza.

La concentrazione è correlata all'attenzione, poiché entrambe le fasi sono lo stesso processo. L'attenzione precede la concentrazione. L'attenzione seleziona ciò che è considerato più importante e la concentrazione è il centro dell'attenzione su un determinato obiettivo.

Vedi anche Attenzione.

La concentrazione si riferisce anche al grado di accumulazione o quantità di persone, oggetti o fattori, ad esempio, la concentrazione della popolazione nei luoghi urbani è maggiore rispetto alle aree rurali.

Concentrazione in chimica

In chimica, la concentrazione è la relazione tra la quantità o il volume di soluto e la quantità di soluzione. Più soluto, maggiore è la concentrazione in una soluzione.

La concentrazione in una soluzione cambia con qualsiasi azione o insieme di azioni in relazione alla quantità di acqua aggiunta o rimossa, alla quantità di soluto aggiunto e al tipo di soluto.

È importante notare che il colore della soluzione chimica è correlato alla concentrazione. In genere, più il colore è tenue, minore è la concentrazione.

Vedi anche Soluzione chimica.

La concentrazione in chimica si esprime in tre modi:

  • Molarità: è la forma più utilizzata e si calcola dividendo le moli del soluto (quantità) per il volume (in litri) della soluzione.
  • Molalità: calcolata dividendo le moli del soluto per la massa (in chilogrammi) del solvente.
  • Frazione molare: si ottiene dalle moli di soluto divise per le moli totali.

Vedi anche Concentrazione chimica.

La concentrazione si esprime anche nella vita quotidiana con:

  • La concentrazione in massa tra il volume (g/L), per esempio, dei minerali misurata in grammi in un litro d'acqua.
  • La concentrazione in percentuale di massa C (% m / m), ovvero la percentuale di massa esistente.
  • La concentrazione in percentuale in volume C (% V/V) è comunemente usata per misurare il titolo alcolometrico delle bevande.

Vedi anche Soluto e solvente.

Campi di concentramento

I campi di concentramento sono centri di detenzione o confinamento in cui le persone vengono imprigionate e torturate. Il caso più comune di campi di concentramento sono quelli conosciuti al tempo dell'Olocausto, dove le persone furono rinchiuse e sterminate dall'ideologia nazista.

Tags.:  Generale Espressioni-Popolari. Scienza