Significato di concettualizzazione

Cos'è la concettualizzazione:

La concettualizzazione è intesa come la rappresentazione di un'idea astratta in un concetto; Nasce dalla conoscenza generale che si ha su vari argomenti.

La parola concettualizzazione deriva dalla parola "concettuale", che deriva dal latino conceptum, concetto.

Alcuni sinonimi di concettualizzazione sono concetto, astrazione, contemplazione, percezione, rappresentazione, nozione, tra gli altri.

La concettualizzazione, quindi, implica lo sviluppo, la costruzione e la disposizione di idee che sono state ottenute dall'esperienza e dalla comprensione di ciò che ci circonda.

Cioè, la concettualizzazione si basa sui concetti che vengono gestiti, in esempi, relazioni gerarchiche (categorie, caratteristiche, tra gli altri), esperienze e comprensioni, senza che sia necessario conoscere specificamente un argomento particolare.

Vedi anche il significato di Concetto.

Come fare una concettualizzazione

La capacità di concettualizzare nasce dalle capacità possedute di ragionare e assimilare ciò che è intorno, qualunque sia il problema o la questione, e determinare come ciascuna delle parti del suo contenuto è interconnessa.

Per questo motivo, concettualizzare riflette la capacità di ogni individuo di analizzare, sviluppare e organizzare coerentemente vari concetti. Ad esempio,

  • Il gatto.
  • Categoria: felino.
  • È considerato un animale domestico e selvatico.
  • È un carnivoro.
  • Attributo: è un animale da caccia.
  • È caratterizzato da un'eccellente visione notturna.
  • Contestualizzazione: vivi nelle case o liberi.
  • Un esempio di gatto particolare: si chiama Benito.
  • Attributo: può indossare vestiti per il freddo.

La concettualizzazione genera uno sviluppo logico delle idee prima della loro presentazione, come osservato nell'esempio precedente, in cui le conoscenze e le esperienze precedenti sono associate al momento dell'organizzazione delle idee e della presentazione del concetto di ciò che si intende per "gatto".

Inoltre, va notato che le informazioni vengono costantemente concettualizzate, ma non sempre siamo consapevoli che sia così.

Ad esempio, quando uno studente frequenta una lezione e prende nota dei punti più importanti e costruisce uno schema, sta concettualizzando, cioè sta organizzando le informazioni di un argomento dal generale allo specifico, per poi studiare e capirlo in un modo più facile.

Tags.:  Generale Religione-And-Spiritualità Scienza