Significato di CRISPR

Cos'è CRISPR:

La sequenza del DNA nei batteri è chiamata CRISPR, che è ottenuta dai virus da cui sono stati attaccati. In questo modo, i batteri possono rilevare e distruggere il DNA di quel virus in futuro, fungendo da sistema di difesa batterica.

Questa è nota anche come tecnologia CRISPR/Cas9, quest'ultima sigla si riferisce ad una serie di proteine ​​nucleasiche.

L'acronimo CRISPR deriva dalle parole in inglese Brevi ripetizioni palindromiche raggruppate regolarmente intervallate, che sono tradotti in spagnolo come "brevi ripetizioni palindromiche raggruppate e regolarmente interspaziate".

La tecnologia CRISPR/Cas9 è considerata uno strumento molecolare che può essere utilizzato per correggere e modificare i genomi di qualsiasi cellula.

La sua funzione è quella di tagliare la sequenza del DNA in modo preciso per modificarla, eliminando la porzione tagliata o inserendo un nuovo DNA. In questo senso, i geni vengono modificati.

Studi CRISPR

Gli studi su CRISPR sono emersi nel 1987, quando un gruppo di scienziati ha rilevato che alcuni batteri erano in grado di difendersi dai virus.

Esistono batteri che possiedono enzimi in grado di distinguere il materiale genetico sia dal batterio che dal virus, motivo per cui, infine, distruggono il DNA del virus.

Successivamente, durante la mappatura dei genomi di vari batteri, gli scienziati hanno notato la ripetizione delle sequenze nei batteri, in particolare negli archei. Queste sequenze erano ripetizioni palindromiche e apparentemente senza una funzione specifica.

Tali ripetizioni erano separate da sequenze chiamate "spaziatori", che erano simili a quelle di altri virus e plasmidi.

A loro volta, queste ripetizioni e distanziatori erano preceduti da una sequenza leader, che gli specialisti chiamavano, in linea di principio, "Regularly Grouped Short Repeats", e successivamente come CRISPR, acronimi con cui è attualmente riconosciuta.

Allo stesso modo, è stato scoperto che ci sono geni associati alle sequenze CRISPR, che possono codificare nucleasi, e sono noti come geni caso. Questi geni sono caratterizzati dall'avere la capacità di prendere una parte del DNA del virus, modificarlo e incorporarlo nelle sequenze CRISPR.

Vari virus possono entrare nei batteri e controllare diversi componenti cellulari. Tuttavia, ci sono batteri che possiedono un sistema di difesa composto da un complesso che contiene una proteina Cas legata all'RNA che viene prodotta nelle sequenze CRISPR.

Ciò rende possibile che il materiale genetico del virus sia correlato a detto complesso e sia inattivato, poiché le proteine ​​Cas possono incorporarlo e modificarlo alle sequenze CRISPR. In questo modo, se in futuro dovessi incontrare di nuovo questo virus, potrai disattivarlo e attaccarlo più facilmente e velocemente.

Dopo diversi anni di ricerca, CRISPR è diventato uno strumento molecolare con la capacità di modificare il DNA. È stato testato in varie indagini di laboratorio e gli scienziati ritengono che possa essere una tecnologia utile per il trattamento di varie malattie.

Tags.:  Scienza Espressioni-In-Inglesi Detti E Proverbi