50 esempi di metafore

La metafora è una figura letteraria o retorica con cui si attribuisce il significato di un concetto a un altro, stabilendo un'analogia tra i due. In altre parole, la metafora scambia i concetti, evidenziandone la somiglianza.

Il suo utilizzo permette di imprimere maggiore bellezza, grazia o trascendenza a ciò che si vuole esprimere. Questa figura trova applicazione sia in letteratura che nel linguaggio comune.

Metafore nel linguaggio quotidiano (e loro significato)

  1. Le perle della tua bocca. (I denti della tua bocca)
  2. Lucciole celesti decoravano la notte. (Le stelle brillavano nella notte)
  3. Il cielo era ricoperto di cotone bianco. (Il cielo era coperto di nuvole)
  4. Si sentiva il mormorio del fiume. (Si udì il rumore del fiume)
  5. Una madre dà la vita per la sua prole. (Una madre dà la vita per i suoi figli)
  6. La ragazza è diventata una farfalla. (La ragazza si è sviluppata)
  7. L'oro dei suoi capelli. (Il colore dorato dei suoi capelli)
  8. Ammiravo l'ebano della sua pelle. (Ammiravo il colore scuro della sua pelle)
  9. Il manto verde della prateria. (L'erba del prato)
  10. Il sogno eterno. (Morte)
  11. Il fiore della vita. (Gioventù)
  12. Oltre la terra c'è solo il blu. (Oltre la terra c'è solo il mare)
  13. Fammi assaggiare il miele sulle tue labbra. (Fammi assaggiare il sapore delle tue labbra)
  14. Fiumi di amarezza scorrevano dai suoi occhi. (Lacrime di amarezza scorrevano dai suoi occhi)
  15. La neve nei suoi capelli parlava della sua storia. (Il grigio nei suoi capelli parlava della sua storia)
  16. L'avorio del suo corpo lo sedusse. (Il bianco del suo corpo lo ha sedotto)
  17. Sentì il tamburo sul petto. (Sentì il battito del suo petto)
  18. Due smeraldi scintillavano nei suoi occhi. (I suoi occhi verdi brillavano)
  19. Si sentiva il lamento delle chitarre. (Si sentiva il suono delle chitarre)
  20. I suoi occhi erano due pozzi blu. (Per riferirsi al colore e alla bellezza degli occhi di qualcuno)
  21. La sua bocca era un frutto fresco. (La sua bocca era rossa e provocatoria)
  22. L'amore è un tiranno. (L'amore non ha scelta)
  23. La tua voce è musica per le mie orecchie. (La tua voce è gentile con me)
  24. Il suo cuore era un pozzo infinito. (La sua capacità di amare è infinita)
  25. I suoi occhi sono zaffiri. (I suoi occhi sono blu e luminosi)
  26. La sua pelle è di velluto. (La sua pelle è liscia)
  27. Lucrecia è una bestia. (Lucrecia ha un brutto carattere)
  28. Le tue braccia sono un porto sicuro. (Le tue braccia mi fanno sentire protetto e riposato)
  29. L'immaginazione è la pazza di casa. (Attribuito a Santa Teresa de Ávila). (Immaginazione inquieta ma fa parte di noi)
  30. I suoi discepoli, germogli di olivo, crescevano ovunque.
  31. La tua pelle, seta profumata.
  32. La luna, lampada della notte.
  33. Ascolta la tua voce, balsamo per la mia anima.
  34. Aveva nervi d'acciaio.
  35. Niente toccava il suo cuore di pietra.
  36. La luna d'argento brillava nel cielo.
  37. Ha intonato con la sua voce canarino.
  38. Non era un diluvio, era il suo pianto.
  39. La città, vortice di caos, ruggito instancabile.
  40. I suoi occhi erano stelle; le stelle erano speranze; le speranze, cavalli che portavano il carro di questo amore.
Tags.:  Espressioni-Popolari. Generale Tecnologia-E-Innovazione