Significato di accuratezza

Cos'è l'accuratezza:

L'accuratezza è la qualità di conformarsi o avvicinarsi a ciò che è considerato vero.

La parola accuratezza deriva dal latino esatto significa qualcosa di puntuale, e ha il suffisso -tud che indica la qualità.

L'accuratezza è una definizione corretta e vera di qualcosa. Ad esempio, "Gli esperti hanno definito esattamente le conseguenze della crisi".

Nella scienza, l'accuratezza si riferisce a quanto i risultati misurati sono vicini al valore di riferimento, chiamato valore vero. Ad esempio, possiamo considerare che la precisione è quanto vicino è un dardo al bersaglio.

In ogni progetto di ricerca, basato sul metodo scientifico, deve essere raccolta una quantità sufficiente di dati e risultati per corroborare l'esattezza dell'ipotesi sollevata.

Vedi anche Progetto di ricerca.

Sinonimi di accuratezza sono somiglianza, corrispondenza, veridicità, certezza, puntualità.

Precisione degli strumenti di misura

L'accuratezza negli strumenti di misura si riferisce a quanto i risultati misurati sono vicini al valore di riferimento, chiamato anche valore vero o grandezza reale.

L'accuratezza dipende dalla qualità della calibrazione dello strumento che viene studiato dalla metrologia. L'accuratezza dei risultati è precisa, ma i risultati precisi non sono necessariamente esatti, poiché i risultati possono essere concentrati ma lontani dal valore reale.

Accuratezza e precisione

In generale, accuratezza e precisione sono usati come sinonimi. In scienza, ingegneria e metrologia, questi termini hanno significati diversi.

L'accuratezza indica un risultato vicino al valore di riferimento o chiamato anche valore vero o grandezza reale. Più vicino al valore reale, più accurati sono i risultati.

La precisione si riferisce al grado di dispersione dei risultati, minore è la dispersione maggiore è la precisione.

Tags.:  Detti E Proverbi Tecnologia-E-Innovazione Espressioni-In-Inglesi