Significato della Storia Universale

Cos'è la Storia Universale:

La Storia Universale è intesa come la raccolta di fatti e situazioni che si sono sviluppati intorno al contesto dell'essere umano, dalla comparsa dell'uomo fino ai giorni nostri.

L'origine di questo termine deriva dal greco ἱστορία, che significa "storia", e dal latino universalis, che si riferisce a "universale".

L'obiettivo principale della Storia Universale è quello di presentare, in modo cronologico e organizzato, quelli che sono stati gli eventi più importanti della storia dell'uomo e del suo sviluppo, suddividendo in periodi i momenti più importanti e significativi dell'umanità, che secondo i ricercatori segnare un prima e un dopo nella storia.

Ad esempio, un periodo estremamente importante nella storia dell'uomo ha a che fare con la comparsa della scrittura.

Una volta che l'essere umano è riuscito a lasciare tracce su come ha fatto le cose, su come ha sviluppato gli strumenti, l'agricoltura e le organizzazioni sociali, la conoscenza inizia a essere preservata e diffusa.

Prima della scrittura, la conoscenza veniva trasmessa attraverso la tradizione orale, non esistevano resoconti scritti, di conseguenza, tutto ciò che accadeva prima della comparsa della scrittura si chiama Preistoria.

La scrittura fu un evento che accelerò l'evoluzione dell'umanità.

I periodi che seguono la Preistoria raggruppano una serie di eventi importanti che segnano la fine di una fase e l'inizio di un'altra. I periodi sono denominati: Età Antica o Antichità, Medioevo, Età Moderna ed Età Contemporanea.

Tags.:  Scienza Generale Espressioni-Popolari.