significato ominide

Cos'è l'ominide:

Ominide è il nome dato, nello studio dell'evoluzione delle specie, a individui dell'ordine dei primati superiori e della classe dei mammiferi.

In precedenza, nella classificazione degli ominidi u ominidi (termine in latino) includeva solo la linea evolutiva del omo. La classificazione è partita dall'osservazione comparativa dei reperti fossili, che ha rivelato un insieme di essenziali caratteristiche comuni:

  • locomozione bipede;
  • Aumento progressivo della massa cranica;
  • Visione stereoscopica;
  • Pollici opponibili;
  • Arti indipendenti;
  • Mani sensibili in grado di registrare informazioni.

Tuttavia, poiché alcuni studi hanno dimostrato che gli esseri umani e altri primati condividono più del 90% delle informazioni genetiche, il termine è stato ampliato.

Oggi, oltre alla razza umana, sono stati inclusi nella categoria degli ominidi scimpanzé, gorilla, oranghi e bonobo. Tuttavia, in base alle loro differenze, i membri di questo gruppo sono classificati in quattro diversi generi:

  • Homo: la razza umana.
  • Gorilla: gorilla.
  • Metto: gli oranghi.
  • Pane: scimpanzé e bonobo.

Questa nuova classificazione ha generato cambiamenti nella tassonomia dell'evoluzione dei primati. Di conseguenza, fu coniato il termine homininosu ominidi (in latino). Questo si riferisce esclusivamente ai generi omoPane.

Ora, poiché questa modifica è recente, esistono ancora molte fonti bibliografiche che utilizzano questi termini in modo antico o tradizionale. Questo costringe il lettore ad essere attento al punto di riferimento da cui parte il ricercatore.

Tags.:  Generale Espressioni-In-Inglesi Scienza