Significato dell'Homo sapiens

Cos'è l'Homo sapiens:

Il homo sapiens Appartiene all'ordine dei primati che, a sua volta, appartiene alla famiglia degli ominidi. Il termine si riferisce alla specie umana nella linea dell'evoluzione della specie. Homo sapiens è un'espressione latina che letteralmente significa "uomo pensante" o "uomo saggio".

Il homo sapiens È una delle specie di omo, Come il homo nearthentalis o il Homo erectus. Tuttavia, è l'unico che è sopravvissuto. Questo termine include sia l'essere umano attuale che il cosiddetto "anatomicamente moderno", che ha almeno 200 mila anni.

La prima manifestazione storica di homo sapiens si è verificato nel Paleolitico superiore. In effetti, le prime vestigia della storia umana sono state elaborate da lui.

Questa specie di omo A lui si devono i primi strumenti realizzati con pietre e ossa, oltre ad aver creato le prime manifestazioni artistiche dell'umanità. Particolarmente significative sono le figurine scultoree (Venus de Willendorf, Venus de Lespugue) o le pitture rupestri nelle grotte di Altamira in Cantabria. Allo stesso modo, è attribuito a homo sapiens l'inizio del pensiero magico-religioso.

Tags.:  Scienza Generale Espressioni-In-Inglesi