Significato di infedele

Cosa è infedele:

Infedele è un termine usato per riferirsi a una persona che manca di fedeltà. È un termine usato in ambito religioso, soprattutto nel cristianesimo e nell'islam, per identificare individui che non mettono in pratica una fede ritenuta autentica o vera.

Ad esempio, nel cristianesimo si dice che una persona è infedele quando non è stata battezzata o perché non crede nella divinità di Gesù. Al contrario, nell'Islam, ci si riferisce a una persona infedele quando nega Allah o il profeta Maometto.

La parola infedele è usata anche per indicare la persona che commette atti di infedeltà, cioè che si comporta in modo scorretto di fronte a un impegno e i cui sentimenti verso la persona con cui intrattiene una relazione non sono del tutto stabili, né durante il corteggiamento né durante il matrimonio.

Ci sono vari motivi per cui una persona può essere infedele, tra cui la mancanza di amore, un incontro casuale, l'immaturità, la monotonia, tra molti altri. L'infedeltà può sorgere in qualsiasi momento e quando meno te lo aspetti.

Alcuni sinonimi usati per il termine infedele sono i seguenti: traditore, sleale, eretico, miscredente, adultero, illegittimo, tra gli altri. Al contrario, questi sono alcuni dei contrari che si riferiscono all'infedele: fedele, leale, credente o puro.

Vedi anche il significato di Fedeltà.

La parola infedele tradotta in inglese è scritta infedele. Ad esempio, questi sono alcuni degli usi di questo termine sia in spagnolo che in inglese:

"Devi essere infedele, ma mai sleale" che si traduce in inglese: Devi essere infedele, ma mai sleale. (Gabriel García Máquez, "Il colonnello non ha nessuno che gli scriva").

"Le persone infedeli fanno promesse che non possono mantenere", che si traduce in inglese come segue: Le persone infedeli fanno promesse che non possono mantenere.

Infedeltà

L'infedeltà si riferisce alla mancanza di impegno, perseveranza e fedeltà verso una persona o una fede. È una parola che deriva dal latino infedeltà, infedeltà.

L'esempio più comune che espone le azioni di una persona infedele si verifica in alcune relazioni di coppia o nel matrimonio. Cioè, uno dei due coinvolti rompe l'impegno reciproco della monogamia ed è imparentato con una terza persona al di fuori del rapporto instaurato.

Quando un individuo è infedele, ferisce il suo partner emotivamente e moralmente, incorre in mancanza di rispetto, slealtà. Essere infedeli è considerato un reato grave e mina i valori che fanno parte di una relazione.

Tuttavia, a seconda delle differenze culturali esistenti, sarà giudicato o considerato grave o non infedele ad una coppia, poiché ci sono usanze che consentono rapporti di poligamia, mentre in altri solo quelli di monogamia.

Tags.:  Espressioni-Popolari. Tecnologia-E-Innovazione Religione-And-Spiritualità