Significato di interferenza

Cos'è l'interferenza:

L'interferenza è chiamata l'azione e l'effetto di influenzare o ostacolare un determinato processo.

La parola interferenza deriva da un prestito linguistico dall'inglese interferenza. In questo linguaggio il termine si riferisce al senso specifico di ostacolare, intromettersi, ostacolare o intromettersi in una determinata situazione, influenzando il corso degli eventi.

Pertanto, è comune usare questa parola per riferirsi a quelle situazioni tipiche delle relazioni umane in cui una persona si trova davanti a un obiettivo o influenza lo sviluppo del progetto di qualcun altro.

In realtà, lo stesso accade nell'interferenza dal punto di vista fisico: le onde si influenzano a vicenda: possono essere ostacoli l'una all'altra o influenzare il corso iniziale. Vediamo.

Interferenza in fisica

In fisica, il fenomeno per cui onde diverse si influenzano a vicenda in conseguenza dell'azione reciproca è noto come interferenza.

Questa azione fa sì che il movimento iniziale aumenti di intensità, diminuisca o cessino completamente. Questo può influenzare diversi tipi di onde. Ad esempio, onde sonore, onde radio e onde luminose.

Interferenza elettromagnetica

Per interferenza elettromagnetica o interferenza a radiofrequenza si intende l'irruzione o il disturbo che una sorgente esterna, naturale o artificiale, esercita su un circuito elettrico.

Interferenza di comunicazione

Nel campo delle comunicazioni, per interferenza si intende qualsiasi fenomeno che interrompe, altera o modifica la ricezione di un segnale di telecomunicazione in corso. L'interferenza influenza il percorso del segnale attraverso il canale che si stabilisce tra l'emettitore e il ricevitore.

Tags.:  Detti E Proverbi Religione-And-Spiritualità Espressioni-Popolari.