Significato di Mbps (o Megabit al secondo)

Che cos'è Mbps (o Megabit al secondo):

È noto come Mbps o Mbit / s, che sta per "Megabit al secondo". È un'unità di trasmissione dati equivalente a 1.000 kilobit al secondo o 1.000.000 di bit.

In quanto tale, Mbps è una velocità di trasferimento dati utilizzata nelle comunicazioni seriali e misura il numero di megabit trasferiti al secondo.

Ad esempio, Mbps o Mbit/s vengono utilizzati per misurare la velocità di una connessione, come Internet, reti Wi-Fi o per misurare la qualità video.

I casi in cui possiamo usare questa espressione sarebbero: un VHS è 2 Mbps, un DVD è 8 Mbps, un HDTV è 55 Mbps, tutto dipende dal dispositivo elettronico che viene utilizzato.

Mbps e MB/s

Il megabyte è un'altra unità di trasmissione dati che corrisponde a un throughput che è 8 volte quello del megabit al secondo.

In relazione a questo punto è importante calcolare la velocità di trasferimento data in Mbps a MB/s, e viceversa, poiché molte aziende, soprattutto quelle di connessioni, offrono megabit al secondo (Mbps), e non la solita unità megabyte per secondo (MB/s), di conseguenza:

  • Da Mbps a MB/s, consiste nel dividere il valore per 8.
  • Da MB/s a Mbps, si basa sulla moltiplicazione del valore per 8.

Ad esempio: 100 Mbps equivalgono a 12,5 MB/s.

Mbps e Kbps

Il kilobit al secondo è un'unità di trasmissione dei dati. Viene utilizzato in informatica e telecomunicazioni per misurare la velocità di trasferimento delle informazioni attraverso una rete. Il Mbps equivale a 1.000 Kbps. Ad esempio: 8 Mbps è 8.000 Kbps.

Mbps e GB

Gigabit è un'unità di misura utilizzata per misurare la quantità di dati trasmessi in un determinato periodo. Da parte sua, Mbps si riferisce alla velocità di trasferimento dei dati.

Tags.:  Detti E Proverbi Generale Religione-And-Spiritualità