Significato della megadiversità

Cos'è la megadiversità:

La megadiversità si riferisce al gran numero e alla diversità di specie animali, vegetali ed ecosistemiche esistenti in una regione o in un paese.

Il termine ha origine nell'Environmental Conservation Monitoring Center, un organismo del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente, il cui scopo è promuovere la cura e la protezione dei territori megadiversi, poiché concentrano un'importante ricchezza naturale che non si trova in altri spazi.

Ci sono 17 paesi che sono stati classificati come megadiversi, che sono distribuiti tra America, Africa, Oceania e Asia. Questi paesi hanno circa il 70% della diversità mondiale, in un territorio che non supera il 10% della superficie totale del pianeta Terra.

In America ci sono Brasile, Colombia, Ecuador, Stati Uniti, Messico, Perù e Venezuela. In Africa ci sono il Sudafrica, il Madagascar e la Repubblica Democratica del Congo.

In Oceania ci sono Australia e Papua Nuova Guinea. In Asia, i paesi con la più alta mega-diversità sono Cina, Filippine, Indonesia, India e Malesia.

Brasile, Cina e Messico sono i paesi con la più alta percentuale di mega-diversità.

Vedi anche Megadiverso.

Come si può vedere, l'America è il continente con i paesi più megadiversi, seguita da Asia, Africa e Oceania. Da diversi anni questi territori sono in pericolo a causa di varie attività umane che ne pregiudicano l'equilibrio naturale.

Tra i pericoli più gravi per questi territori ci sono la deforestazione, il cambiamento climatico, il bracconaggio di animali in via di estinzione, l'eccessivo sfruttamento delle risorse naturali, le specie invasive, la crescita delle aree urbane, tra gli altri.

Di conseguenza, nel 2002 è stato fondato in Messico il Gruppo dei paesi collegati del megadiverso, durante il cui primo incontro è stata firmata la Dichiarazione di Cancun.

Questa Dichiarazione stabilisce l'accordo e la cooperazione al fine di promuovere la conservazione e l'uso sostenibile della diversità naturale dei suoi paesi membri, nonché la necessità di creare un regime internazionale che protegga la mega-diversità.

Vedi anche Diversità.

Caratteristiche dei paesi con mega-diversità

I paesi che sono tra i più megadiversi sono caratterizzati da:

  • Hanno una posizione geografica vicino alle regioni tropicali.
  • Sono paesi grandi, quindi coprono un maggior numero di territori e specie.
  • Hanno una diversità di paesaggi come aree di giungla umida, montagne, foreste, isole, tra gli altri.
  • Alcuni sono o hanno isole distanti da altri territori e quindi hanno specie uniche.
Tags.:  Religione-And-Spiritualità Espressioni-In-Inglesi Scienza