Proprietà dei metalli

I metalli sono elementi chimici ampiamente utilizzati grazie alle loro proprietà fisiche e chimiche che li caratterizzano come conduttori di calore ed elettricità.

Allo stato naturale ea temperatura ambiente sono allo stato solido, ad eccezione del mercurio, che è allo stato liquido. Inoltre, i metalli hanno un alto punto di fusione, densità e riflessione della luce.

I metalli sono elementi che abbondano nella crosta terrestre e si possono trovare sia allo stato puro (oro, argento, rame), sia in leghe (acciaio, bronzo).

Il suo uso è molto ampio e diversificato, poiché fin dalla preistoria l'essere umano ha saputo sfruttare i metalli per svolgere diverse attività.

Proprietà fisiche dei metalli

La principale proprietà fisica dei metalli ha a che fare con la loro capacità di condurre elettricità e questo è dovuto ai loro alti livelli di duttilità.

La duttilità è la proprietà dei metalli di modellarsi, allungarsi e cambiare forma senza che la loro composizione venga alterata sotto una forza di trazione. Ad esempio, possono essere formati fili o fili sottili.

Allo stesso modo, i metalli hanno un'importante proprietà di malleabilità che consente di creare lamiere poiché su questo elemento viene esercitata un'elevata compressione, senza rompersi o rompersi.

D'altra parte, va menzionata la tenacità di cui godono i metalli e che consente loro di essere duri e resistenti, quindi hanno un'elevata resistenza quando vogliono rompersi o quando ricevono colpi o altri tipi di forze. Anche i metalli offrono un'elevata resistenza ai graffi.

Infine, va menzionata la proprietà fisica che i metalli possiedono di resistenza meccanica senza subire variazioni fisiche. Cioè, la capacità di resistere a diversi tipi di forze come torsione, flessione o trazione.

D'altra parte va detto che alcuni metalli possono anche essere forgiati, cioè modificare la loro forma con le alte temperature, oppure saldare e formare un corpo unico dopo aver unito più pezzi.

Vedi Metallurgia.

Proprietà chimiche dei metalli

I metalli hanno una serie di proprietà chimiche che causano un cambiamento in questi elementi durante una reazione chimica. Ad esempio:

  • Formazione di cationi dopo la perdita di elettroni per ottenere ioni positivi.
  • Esistono metalli che reagiscono con l'ossigeno e formano ossidi basici, come il ferro, che a contatto con l'ossigeno genera ossido di ferro.
  • La combinazione di un metallo alcalino con l'acqua forma un idrossido di metallo.
Tags.:  Detti E Proverbi Espressioni-In-Inglesi Religione-And-Spiritualità