Ribosomi Significato

Cosa sono i ribosomi:

I ribosomi sono le macromolecole responsabili della sintesi o traduzione degli amminoacidi dell'mRNA (nelle cellule eucariotiche) e della produzione di proteine ​​negli esseri viventi (nelle cellule eucariotiche e procariotiche).

La funzione più importante del ribosoma è la sintesi delle proteine, elemento essenziale per il funzionamento generale di tutti gli esseri viventi.

Nelle cellule procariotiche (senza nucleo definito), i ribosomi sono prodotti nel citoplasma, mentre nelle cellule eucariotiche (con nucleo definito) sono generati nel nucleolo all'interno del nucleo cellulare.

Nel caso dei ribosomi nelle cellule procariotiche, il ribosoma traduce le informazioni dall'RNA messaggero (mRNA o mRNA) direttamente e immediatamente.

Al contrario, nelle cellule eucariotiche, l'mRNA deve attraversare l'involucro nucleare attraverso i pori nucleari fino al citoplasma o al reticolo endoplasmatico ruvido (RER) per raggiungere i ribosomi.

In questo modo, nelle cellule animali e vegetali (cellule eucariotiche), questo tipo di ribosoma traduce le informazioni contenute nell'mRNA e quando combinato con il ribosoma corretto nel citosol, sintetizza la proteina con la sequenza specifica di amminoacidi. Questo processo è chiamato traduzione o sintesi proteica.

Caratteristiche ribosomiali

I ribosomi sono caratterizzati dall'essere presenti nella stragrande maggioranza delle cellule di tutti gli esseri viventi. Sia nelle cellule procariotiche (nucleo non definito) che nelle cellule eucariotiche (nucleo definito), i ribosomi hanno l'importante funzione di sintetizzare o tradurre informazioni per la produzione di proteine.

D'altra parte, le proteine ​​sono alla base della maggior parte dei processi biologici necessari nel ciclo di vita di una cellula. Ad esempio, sono responsabili del trasporto di sostanze, della rigenerazione dei tessuti e della regolazione del metabolismo.

Funzione ribosoma

La funzione del ribosoma, sia nelle cellule procariotiche (batteriche) che eucariotiche, è di produrre proteine ​​secondo gli amminoacidi codificati nell'RNA messaggero (mRNA o mRNA).

La differenza tra il ribosoma batterico e quello delle cellule con un nucleo cellulare definito (eucarioti) è che il ribosoma di quest'ultimo ha anche la funzione di sintetizzare o tradurre l'informazione dell'mRNA.

Struttura dei ribosomi

I ribosomi sono costituiti da due subunità, una grande e una piccola, più un filamento di acido nucleico RNA messaggero compresso che passa tra i due.

Ogni subunità ribosomiale è costituita da un RNA ribosomiale e da una proteina. Insieme organizzano la traduzione e catalizzano la reazione per generare catene polipeptidiche che saranno la base per le proteine.

D'altra parte, gli RNA di trasferimento (tRNA) sono responsabili di portare gli amminoacidi al ribosoma e di accoppiare l'RNA messaggero con gli amminoacidi che codificano la proteina che sarà prodotta dal ribosoma.

Tags.:  Tecnologia-E-Innovazione Scienza Espressioni-Popolari.