Significato di Tesina

Cos'è Tesina:

La tesi è un lavoro monografico di lunghezza, complessità e meno requisiti rispetto alla tesi, che in alcune università è richiesta per ottenere titoli inferiori al dottorato. La parola, in quanto tale, è un diminutivo della parola tesi.

La tesi è un lavoro che coinvolge la ricerca documentaria, sul campo o pratica per studiare un problema specifico all'interno di una materia o disciplina specifica.

L'obiettivo principale della tesi è quello di offrire agli studenti la possibilità di sviluppare un primo compito di ricerca, più ampio della monografia, ma meno impegnativo e complesso della tesi. La sua lunghezza, in questo senso, non dovrebbe essere inferiore alle 20 pagine.

Vedi anche Monografia.

In esso lo studente deve dimostrare competenze per svolgere ricerca con rigore accademico, applicando quanto appreso durante la carriera, e utilizzando una metodologia di ricerca.

Inoltre, la tesi consente al docente di valutare la conoscenza, la capacità e la padronanza dello studente dei diversi metodi di ricerca.

Vedi anche Metodologia della ricerca.

Differenza tra tesi e tesi

La tesi e la tesi sono simili in quanto comportano entrambe la preparazione di un'opera monografica per la quale è necessario un processo di ricerca, raccolta e analisi dei dati, nonché l'applicazione di una metodologia di ricerca. Differiscono, tuttavia, per lunghezza, complessità e requisiti.

La tesi è un lavoro più complesso, dettagliato e sistematico, e richiede un particolare rigore scientifico nella documentazione, analisi, elaborazione dei dati e applicazione delle metodologie di ricerca. Inoltre, è un lavoro caratteristicamente più ampio, svolto principalmente per accedere al titolo di medico.

La tesi, invece, è un'opera monografica di minore lunghezza e complessità che mira, come la tesi, allo studio di un problema specifico. Si tratta però di un lavoro di ricerca molto più elementare e semplice rispetto alla tesi.

Tags.:  Generale Espressioni-In-Inglesi Scienza