Significato del NAFTA (Accordo di libero scambio nordamericano)

Che cos'è il NAFTA (Accordo di libero scambio nordamericano):

NAFTA è l'acronimo di North American Free Trade Agreement. Si riferisce alla zona di libero scambio nordamericana concordata dai governi di Messico, Canada e Stati Uniti.

Il NAFTA è un accordo che stabilisce le regole che regolano l'attività commerciale tra i paesi firmatari del trattato, che comprende sia gli investimenti che l'acquisto e la vendita di beni e servizi. Grazie a questo accordo, questi tre paesi beneficerebbero di scambi economici a costi ridotti.

Dalla sua entrata in vigore nel 1994, il NAFTA ha gradualmente eliminato le restrizioni al commercio e agli investimenti tra i tre paesi che hanno firmato l'accordo.

Il NAFTA, infatti, contempla nelle sue regole come e quando verranno eliminate le barriere tariffarie fino al raggiungimento della libera circolazione di prodotti e servizi tra le tre nazioni.

Vedi anche Libero scambio.

In tal modo, stabilisce la creazione di un insieme di istituzioni specifiche per monitorare e garantire il rispetto del NAFTA e la sua opportuna interpretazione e attuazione.

L'antecedente del NAFTA è l'Accordo di libero scambio tra Canada e Stati Uniti, firmato nel 1988 e che in seguito sarebbe stato ridisegnato per includere il Messico.

L'attuale NAFTA è stato firmato dai tre paesi il 17 dicembre 1992, sebbene non sia entrato in vigore fino al 1 gennaio 1994.

Il trattato è stato controverso sin dal suo inizio. Per alcuni ne ha beneficiato solo gli Stati Uniti, che hanno approfittato del basso costo del lavoro in Messico, hanno spazzato via gran parte dell'industria, in particolare l'agricoltura, e hanno aumentato il livello di estrema povertà nel loro vicino meridionale.

Per altri, il trattato ha avuto conseguenze positive per il Messico. Gli ha permesso di affrontare, ad esempio, la forte concorrenza del Giappone e dell'Unione Europea per entrare nel mercato statunitense.

Allo stesso modo, negli Stati Uniti viene anche criticato il fatto che molti assemblatori abbiano installato le loro fabbriche in Messico, a causa del basso costo di produzione, causando disoccupazione tra la popolazione americana.

Questo trattato è anche conosciuto in inglese come NAFTA, acronimo di Accordo Nord Americano per il libero commercio, e in francese come ALÉNA, che significherebbe Accord de libre-échange nord-americain.

Obiettivi NAFTA

  • Facilitare la circolazione di beni e servizi nella regione eliminando gli ostacoli al commercio.
  • Promuovere condizioni di concorrenza leale nella zona franca.
  • Aumentare il commercio e gli investimenti nella regione.
  • Proteggere i diritti di proprietà intellettuale.
  • Creare procedure efficaci per l'attuazione del NAFTA, per la sua amministrazione e per la risoluzione dei conflitti.
  • Stabilire le linee guida per successivi miglioramenti, estensioni o rinegoziazioni dei termini del trattato.
  • Ridurre la vulnerabilità delle esportazioni, soprattutto a misure unilaterali e discrezionali.
  • Rafforzare l'industria nazionale sviluppando un settore delle esportazioni forte e competitivo.
  • Aiuta la creazione di posti di lavoro.
Tags.:  Scienza Espressioni-Popolari. Detti E Proverbi