Significato dei valori della democrazia

Quali sono i valori della democrazia:

I valori della democrazia sono quelle qualità che devono essere messe in pratica all'interno di ogni gruppo sociale per stabilire e mantenere l'ordine, il progresso e le buone relazioni tra gli individui.

La democrazia è sia una forma di governo che un'organizzazione sociale attraverso la quale le persone, attraverso speciali meccanismi di partecipazione, hanno il compito di prendere decisioni politiche che rispondano alla volontà e al bisogno della comunità.

Pertanto, i valori della democrazia sono un insieme di valori etici e sociali basati su una serie di credenze, comportamenti, metodi, idee e comprensione politica.

Allo stesso modo, i principi della democrazia promuovono i suoi valori, il riconoscimento di una costituzione, la dignità umana, la libertà di pensiero e di espressione, la parità di diritti e doveri, la limitazione e il controllo del potere, tra gli altri.

La democrazia è un sistema di governo che si basa sul principio della rappresentanza e della convivenza dei cittadini di una nazione.

Questi valori, come si vede, sono stati ristrutturati nel tempo in ordine di importanza e secondo le esigenze di ogni epoca. Vale a dire, sono valori che si adeguano con il passare del tempo per adattarsi alle nuove esigenze e ai cambiamenti sociali.

I valori della democrazia fanno parte del fondamento della società e del suo continuo funzionamento. Attraverso questi valori si cercano alternative che promuovano lo sviluppo e la partecipazione dei cittadini, ma limitando l'autoritarismo.

Tra i valori della democrazia possiamo menzionare libertà, giustizia, fraternità, uguaglianza, partecipazione, pluralismo, tolleranza, solidarietà, rispetto, dialogo, tra gli altri.

Vedi anche Democrazia.

I valori più importanti della democrazia

I valori della democrazia cercano di evidenziare le qualità degli individui e delle società. Questi valori, insieme ad altri, costituiscono i progetti di vita che i cittadini nel loro insieme desiderano realizzare da un sistema di sovranità.

Libertà

La libertà è il diritto che tutti gli esseri viventi possiedono in ragione di avere una vita piena per sviluppare idee e progetti, raggiungere obiettivi, praticare una fede, tra gli altri, senza influenzare negativamente coloro che ci circondano.

In democrazia la libertà si riflette nella possibilità di esprimere opinioni e critiche, di far parte di un partito politico, di esercitare il diritto di voto, di formare una famiglia, di studiare, di essere liberi di scegliere la migliore opzione di vita tra le diversità.

Fraternità

In democrazia la fraternità è promossa nell'ambito delle relazioni umane, tutti i cittadini hanno lo stesso valore di importanza e hanno gli stessi doveri e diritti davanti alla legge.

La fraternità in democrazia invita alla condivisione di opinioni e credenze senza svalutare gli altri. I diversi interessi o opinioni che le persone hanno non dovrebbero essere motivo di confronto, al contrario, dovrebbero generare nuove e migliori proposte democratiche.

Uguaglianza

Si riferisce all'uguaglianza giuridica e politica dei cittadini. Tutti i membri della società, indipendentemente dalla classe sociale, dal livello accademico, dal sesso, dalla religione o dalla tendenza politica, sono uguali davanti alla legge.

L'uguaglianza si riflette attraverso il voto. Tutte le persone possono esercitare il diritto di voto perché il loro valore politico e sovrano è uguale per tutti i cittadini.

Pluralismo

Il pluralismo è un valore che ci invita ad accettare le differenze ea sfruttare queste le migliori proposte. È un modo per riconoscere e rispettare la diversità in tutti gli aspetti dell'essere umano.

Tuttavia, il pluralismo non è in contraddizione con l'uguaglianza, entrambi sono importanti valori democratici. Il pluralismo invita a riconoscere le molteplici realtà e complessità della società. Fa parte della libertà e della fratellanza.

Partecipazione

La partecipazione è un valore molto importante che è stato promosso nelle nuove tendenze della democrazia partecipativa, questo ha a che fare con quanto sia difficile a volte per le persone partecipare ad attività politiche o affari pubblici, sia per mancanza di tempo che per mancanza di tempo. disinteresse.

La partecipazione dei cittadini è della massima importanza, soprattutto in un sistema di governo democratico in cui sono i cittadini che eleggono i loro rappresentanti politici.

Per questo le democrazie moderne cercano di essere rappresentative, cioè che i politici esprimano le preoccupazioni ei bisogni della gente davanti agli enti governativi, per far sentire la voce del popolo.

Dialogo

Attraverso il dialogo si possono applicare altri valori come il rispetto e la tolleranza. Il dialogo implica saper ascoltare ed esprimere opinioni o suggerimenti su una questione di interesse comune.

Il dialogo implica anche presentare una serie di argomenti e assumere una posizione democratica con cui si possano raggiungere accordi che vadano a vantaggio delle parti coinvolte indipendentemente dalle differenze.

Tags.:  Tecnologia-E-Innovazione Religione-And-Spiritualità Espressioni-Popolari.