Significato di Volante

Cos'è Volante:

La parola volantino è usata in modi diversi, l'uso più comune si riferisce a un foglio stampato, non più di mezza pagina, il cui contenuto è preciso e può essere informativo, pubblicitario o anche invitare a mettere in discussione qualsiasi argomento su un prodotto o servizio.

Questo tipo di volante è anche conosciuto come volantino ed è solitamente distribuito direttamente alle persone o può essere esposto sui balconi di accoglienza di locali commerciali, alberghi, centri medici e anche didattici.

Vedi anche il significato di Brochure.

Volante

Un altro uso molto diffuso è quello del volante, che fa riferimento al comando di controllo che dirige un veicolo durante la sua traiettoria. Tutti i veicoli terrestri, dai più leggeri ai più pesanti, sono dotati di volante.

Tuttavia, anche altri tipi di trasporto hanno un volante, come le piccole imbarcazioni, note anche come timoni.

Lo scopo del volante è che le persone che guidano un veicolo possano trasmettere il movimento dello sterzo alle ruote e quindi guidare sulla strada come indicato dalla segnaletica stradale.

Esistono diversi tipi di volante in base al design, alle funzioni e al tipo di veicolo per il quale è stato concepito.

Esistono anche diverse console per videogiochi che, tra i vari accessori, includono un volante, molto simile a quello di un veicolo, che viene utilizzato come complemento a queste e rende più reale e accattivante l'esperienza e la simulazione dei giochi di corse. gli utenti.

Vedi anche i significati di Direzione.

Volano

Il volano è una ruota dentata pesante che si trova accanto all'albero motore. Il suo scopo è contrastare accelerazioni improvvise durante un movimento rotatorio al fine di smussare il flusso di energia tra una sorgente di alimentazione e il suo carico e consentire l'immagazzinamento dell'energia cinetica.

Nei veicoli, il volano consente di assorbire l'energia in frenata e poi di renderla disponibile in accelerazione.

Vedi anche i significati di Inertia.

Volantino nel calcio

Nel calcio, dal canto suo, tra le posizioni dei giocatori che compongono una squadra, c'è la posizione di centrocampista. Il centrocampista è quel giocatore che, generalmente, si trova al centro del campo e che dirige le giocate in avanti, indietro o verso la fascia destra o sinistra a seconda del gioco da fare.

Tags.:  Tecnologia-E-Innovazione Scienza Generale