Significato di vulnerabilità

Cos'è la vulnerabilità:

La vulnerabilità è il rischio che una persona, un sistema o un oggetto possa subire pericoli imminenti, siano essi disastri naturali, disuguaglianze economiche, politiche, sociali o culturali.

La parola vulnerabilità deriva dal latino vulnerabilità. È composto da vulnus, che significa "ferita", e il suffisso -abilis, che indica la possibilità; quindi, etimologicamente, vulnerabilità indica una maggiore probabilità di essere ferito.

Le vulnerabilità assumono forme diverse, a seconda della natura dell'oggetto di studio, delle sue cause e conseguenze. Di fronte a un disastro naturale come un uragano, ad esempio, la povertà è un fattore di vulnerabilità che lascia le vittime immobilizzate senza la capacità di rispondere adeguatamente.

Alcuni sinonimi della parola vulnerabilità sono debolezza, debolezza, suscettibilità, rischio e minaccia.

Vulnerabilità umana

In diversi periodi della storia, ci sono gruppi di persone che presentano un alto indice di vulnerabilità a causa delle situazioni di minaccia e di disastri estremi che vivono.

A questo proposito, molte di queste persone sono esempi di resilienza, cioè capacità di superare avversità estreme. Alcuni dei gruppi sociali che presentano le maggiori vulnerabilità sono:

  • Persone sfollate
  • Rifugiati
  • rimpatriati
  • Emarginati, esclusi o espropriati
  • Bambini
  • Donne incinte e madri che allattano
  • persone anziane
  • portatori di handicap

Vedi anche Resilienza

Tipi di vulnerabilità

Tutte le cose, gli oggetti, le persone e le situazioni sono vulnerabili a qualcosa. A seconda della natura della debolezza, vengono definiti i tipi di vulnerabilità. In questo modo si possono ricercare miglioramenti specifici per ogni carenza.

Alcuni dei campi di vulnerabilità più studiati sono:

  • Vulnerabilità sociale: indifeso contro minacce, rischi, traumi e pressioni dovute alle condizioni sociali presentate dalla persona o dal gruppo. Vedi anche Ingiustizia sociale.
  • Vulnerabilità informatica: si riferisce ai punti deboli di un sistema informatico in cui la sua sicurezza informatica non ha le difese necessarie in caso di attacco. Vedi anche Sicurezza informatica.
  • Vulnerabilità ambientale: le specie endemiche, ad esempio, sono vulnerabili ai cambiamenti delle condizioni naturali del loro habitat, quindi sono a rischio di estinzione. Vedi anche Specie endemiche.
  • Vulnerabilità economica: inquadrata nell'ambito sociale, è associata alla povertà e all'incapacità di generare maggiori risorse economiche a causa della particolare situazione sociale.
  • Vulnerabilità alimentare: in caso di calamità naturali, guerre, conflitti armati o gravi crisi politiche, ad esempio, può essere difficile trovare acqua potabile pulita o cibo incontaminato.
  • Vulnerabilità fisica: indica la vulnerabilità della popolazione a strutture non predisposte per i disastri naturali, come un uragano o un terremoto.
  • Vulnerabilità lavorativa: instabilità o precarietà del lavoro di un individuo.
Tags.:  Detti E Proverbi Espressioni-Popolari. Espressioni-In-Inglesi