Significato del genero

Cos'è il genero:

Il genero è il partner formale o il coniuge della figlia o della nipote. Il genero fa parte del nucleo familiare stretto o stretto.

La parola genero deriva dal latino genere che significa "colui che genera". La sua origine etimologica mostra che il ruolo del genero è quello della continuazione della famiglia.

Il genero quando sposa la figlia fa immediatamente parte della famiglia stretta o diretta. Gli altri membri che fanno parte della stretta cerchia familiare sono: il coniuge o suo equivalente, il padre, la madre, i figli, le figlie, i fratelli, le sorelle, il patrigno, la matrigna, i figliastri, le figliastre, i fratellastri, le sorellastre, il suocero , suocera, nuora, cognato, cognata, nonni e nipoti.

Oggi, genero si riferisce al partner maschile formale del figlio o della figlia. In cambio, la nuora è chiamata partner formale del figlio o della figlia.

Sinonimo o altro modo di riferirsi al genero è genero. In questo senso, la famiglia politica è quella che diventa famiglia per matrimonio con membri della famiglia di sangue e non per consanguineità.

In inglese, genero si traduce come sono-in-law.

Genero e nuora

Il genero e la nuora fanno parte della famiglia diretta una volta sposati con i figli, nipoti o figlie e nipoti. Il genero è il marito della figlia o della nipote e la nuora è la moglie del figlio o del nipote.

In Bolivia, Colombia, Porto Rico, Repubblica Dominicana e Venezuela, è accettato l'uso di una nuora per designare il coniuge del figlio o del nipote. Nell'uso formale, dovrebbe essere usata la parola nuora e non nuora.

Tags.:  Detti E Proverbi Tecnologia-E-Innovazione Scienza